Rio Mazzi  - NK "Rio Mazzi"

Marco Sportelli

   

“Rio Mazzi” – Tratto del torrente Rio Mazzi compreso fra la confluenza con il torrente Para, in località Para, risalendo per circa km 0,900, fino al ponte in località Mazzi, nell’ambito territoriale del comune di Verghereto, in acque di zona omogenea “D”.

Durata del vincolo: a tempo indeterminato fino a revoca.

REGIME SPECIALE DI PESCA: PESCA CONSENTITA CON UNA SOLA ESCA ARTIFICIALE, CON AMO SINGOLO SENZA ARDIGLIONE, OBBLIGO DI RILASCIO IMMEDIATO DEL PESCATO.

(Decreto del Presidente della Giunta Provinciale n. 5140/08 del 18/01/2008)

Accesso: da Alfero si scende al paese di Para. In paese convergono tre affluenti, il Rio Mazzi è quello centrale ed il più piccolo.

Note di pesca: il torrente è abbastanza piccolo ma ci si riesce a pescare. Il tratto regolamentato finisce al primo ponte che incontrate a risalire. Il sentiero vi riporta sulla strada asfaltata fino al paese. Risalitelo anche oltre il ponte, la quantità di pesce non cambia. Dopo un altro chilometro si divide in due. Il ramo a sx risalendo d'estate si secca, quello di dx invece (Radice) porta acqua e trote tutto l'anno.

Tempo medio di pesca: 2 ore per arrivare al ponticello ed altre 2 per arrivare al Radice.

Itinerari collegati: Zone  NK su Para e Alferello

Difficoltà: MEDIO

 

Cartina Rio Mazzi-Radice 1:25000          Foto Rio Mazzi-Radice         



Aggiornato Dic-2012