CS Doppio Ninfa

 

 

 

Da utilizzarsi per collegare la mosca al terminale.

Questo Ŕ il terzo nodo denominato CS in quanto tutti e tre partono dalla realizzazione della medesima cappia. Mentre il CS Doppio Ŕ di difficile realizzazione questo torna ad essere estremamente semplice. Avrete notato che la particolaritÓ dei nodi CS, oltre alla loro elevatissima tenuta, Ŕ la possibilitÓ di eseguirli anche con scarsa visibilitÓ o senza occhiali. Dopo aver infilato l'occhiello dell'amo tutti i passaggi prevedo ampie asole facili da gestire che si chiuderanno solo a fine nodo. Il CS doppio da ninfa si esegue nello stesso modo del CS doppio, tranne che la chiusura si farÓ molto pi¨ semplicemente sul filo.  Ecco i tre passaggi:



La parte iniziale Ŕ identica al CS Knot. Si infila la mosca nel filo e si esegue il cappio scorsoio rinforzato

A questo punto, prima di far entrare la mosca nel cappio, lo si raddoppia girandolo tra le dita



 Si fa entrare la mosca, la si prende tra pollice e indice e si ribalta la doppia cappia sul nylon principale.



Ora basta tirare e le due spire si serreranno da sole davanti all'occhiello dell'amo.
Tutto qua!
 
Ora, imparando a fare un solo nodo, la cappia CS, potrete legarci qualsiasi tipo di artificiale.




Visto di lato